Archivio mensile:novembre 2018

“Una Rotaia verso il Mare”

Più di novant’anni fa, veniva inaugurata la linea ferroviaria Roma-Lido con il famoso “trenino” che dopo i fasti imperiali di Ostia Antica e tanti secoli di difficoltà e di abbandono, finalmente rimetteva in “connessione” Roma con il suo mare.
Le Apl Edizioni – benemerite nel fare memoria storica del Litorale Romano e di tutte le sue ricchezze storiche, artistiche e paesaggistiche – hanno pubblicato un libro che ci racconta questa rinascita: “Una rotaia verso il mare. La ferrovia Roma-Lido attraverso le foto d’epoca”.
Sono foto davvero sorprendenti e indimenticabili, soprattutto perché la ferrovia Roma-Lido aiutò i romani a scoprire tesori d’arte e di storia di primo livello, “incastonati” in una natura vasta e incontaminata. Pensiamo – solo per citarne alcuni – agli Scavi archeologici di Ostia Antica, alla Pineta di Castelfusano con i resti della cosiddetta villa di Plinio e della via Severiana, il famoso “Panettone” dello stabilimento balneare “Roma” (distrutto poi dai soldati tedeschi in ritirata nel 1943 durante la seconda guerra mondiale), il Castello di papa Giulio II e il Borgo medioevale della stessa Ostia Antica.
Perla preziosa del libro è l’intervento di Memmo Caporilli, grande storico di Ostia, che fissa una cronologia precisa del progetto, dei lavori e dell’inaugurazione della Roma-Lido, basandosi soprattutto su fonti giornalistiche puntualmente citate: nel suo contributo, la cronaca diventa storia.
Un patrimonio straordinario che continua a rivivere negli occhi e nella memoria del lettore di oggi grazie a queste foto opportunamente scelte e commentate in un libro che non può mancare nella nostra biblioteca. Più che un libro, è uno straordinario strumento di conoscenza e di arricchimento spirituale.

Gianni Maritati

_____________________________________________________________________

Nel 1999 l’allore dir. gen. di Metro-Roma Angelo Curci, ci incaricò di allestire con 54 gigantografie tutte le sale d’aspetto delle stazioni della Roma-Lido per stimolare i lidensi al senso di appartenenza al territorio

 

I riferimenti storici sono tratti dai volumi: “Lido di Ostia – il Mare di Roma” e “Una rotaia verso il mare” edizioni A.P.L.

_____________________________________________________________________

Leggi il numero online!