Archivio mensile:novembre 2015

Un Giubileo a sorpresa

copertina duilio sito novembreL’Anno Santo è sempre un evento straordinario, ma quello che si apre il prossimo 8 dicembre lo sarà ancora di più. A partire dal tema scelto: la misericordia. Forse c’è bisogno proprio di questo nella nostra società in un momento generale di crisi, di paura, di problemi. Occorre davvero un periodo di riflessione su dove stiamo andando. E già fermarsi a pensare sembra una novità rivoluzionaria. Un Giubileo accolto come benedizione da molti e fonte di grattacapo per qualcuno, quasi in perfetto stile Papa Bergoglio, insomma. Per un intero anno, Roma sarà sotto i riflettori con i suoi mille problemi. Una città alle prese con un sindaco dimissionario, con una situazione di gravissimo degrado e con il municipio del suo affaccio sul mare commissariato per mafia. Già perché in questo circuito c’è posto anche per il litorale, che potrebbe avere la sua occasione di riscatto, tenendo lontani speculatori e approfittatori. Il X municipio ha tutte le carte per giocarsi la partita giusta. La suggestione dei tramonti sul mare, il patrimonio storico-archeologico di Ostia Antica, l’area naturalistica della pineta. Un pacchetto di proposte da offrire ai turisti e ai pellegrini che però ha come contro altare i disservizi di sempre. Dalla Roma-Lido a singhiozzo, travolta da scioperi bianchi e dall’agitazione dei macchinisti, alla carenza cronica di un servizio di informazione ad ampio raggio che possa dire ai turisti che Roma ha il suo mare. Un’impreparazione strutturale che, purtroppo, va ben al di là dei lavori del Giubileo. Ecco perché la vera missione, adesso, rimane quella di cambiare mentalità se vogliamo davvero cambiare le cose.

Caterina Dini

Leggilo online!